Digita un termine nel campo sottostante per effettuare
una ricerca sull'intero sito web del Gruppo CDC

Risonanza Magnetica Spettroscopia-RM Spettroscopia/ Torino

RM Spettroscopia

La Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia è fondamentale nello studio dell’encefalo.

Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia: a cosa serve

La Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia è una tecnica non invasiva in grado di fornire “in vivo” informazioni utili sul metabolismo cerebrale e sulla funzione neuronale in una serie di processi patologici, quali gli accidenti vascolari, le patologie infiammatorie, le malattie metaboliche e le lesioni tumorali.

Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia: modalità di esecuzione

Il principio della Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia si basa sulle proprietà chimico-fisiche degli ioni idrogeno legati non all’acqua, come avviene per le immagini RM, ma a molecole differenti e altrettanto importanti dal punto di vista metabolico.

In base alla loro concentrazione in un campione di tessuto (voxel), sono in grado di fornire, con sequenze opportune, uno spettro, cioè un grafico, in cui i picchi ne indicano la presenza, e l’altezza dei picchi ne indica la concentrazione.

Nel tessuto cerebrale i metaboliti più importanti sono: - l’N-Acetyl-Aspartato, contenuto nei neuroni sani: una riduzione indica un processo patologico che distrugge i neuroni (tumori, accidenti vascolari) o ne determina un depauperamento funzionale (malattie metaboliche o infiammatorie) - la Colina, contenuta nelle membrane cellulari: un aumento indica una mitosi molto accelerata, come avviene nei tumori - la Creatina, che è il marker di un normale metabolismo energetico: essendo sempre presente viene presa come picco di riferimento per gli altri metaboliti - il Myo-Inositolo, indice astrocitario: aumenta in ogni processo che determini una intensa reazione astrocitaria, come ad esempio nei focolai infiammatori.

Altri picchi metabolici meno rilevanti o addirittura assenti nel tessuto normale, sono ad esempio l’Alanina che aumenta nei meningiomi, oppure i Lipidi e il Lattato, che compaiono in tutti i processi patologici che producono una necrosi tissutale.

Si tratta quindi di una tecnica che si aggiunge all’imaging convenzionale e che può rivelarsi molto utile, soprattutto nei problemi di diagnosi differenziale o nella valutazione della risposta terapeutica delle lesioni tumorali.

Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia: Come si prenota a Torino

L’esame Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia è eseguito presso la sede CDC di:

Prenota Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia L’esame Risonanza Magnetica Spettroscopia - RM Spettroscopia può essere eseguito con diverse modalità di accesso: in accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale, privatamente o tramite convenzioni con Fondi Sanitari, Casse Mutua, Società di Servizi Sanitari, Compagnie Assicurative, Associazioni di Categoria, Istituti Bancari.

Elenco prestazioni - Diagnostica per Immagini - Risonanza Magnetica - RM Spettroscopia

SPETTROSCOPIA

Area Pazienti