Digita un termine nel campo sottostante per effettuare
una ricerca sull'intero sito web del Gruppo CDC

Elettrostimolazione

ELETTROSTIMOLAZIONE: che cos’è?

Sono definite Elettrostimolazione tutte le correnti capaci di provocare la contrazione di un muscolo o di alcune fibre muscolari, al fine di ridurre l’ipotrofia.

Per ottenere uno stimolo efficace, la corrente deve essere sufficientemente intensa, la variazione di intensità deve essere rapida e deve agire per un certo tempo secondo dei rapporti ben definiti.

Solitamente per la stimolazione si usa un elettrodo più grande collegato al polo positivo (elettrodo indifferente) ed un elettrodo più piccolo collegato al polo negativo (elettrodo attivo), che viene posto sul punto motore del muscolo da trattare.

L’intensità dell'impulso viene scelta in base alla tolleranza del Paziente, ma al fine di ottenere una valida stimolazione è necessaria una contrazione ben visibile.

ELETTROSTIMOLAZIONE: indicazioni terapeutiche

L’ Elettrostimolazione è una terapia importante per patologie come:

  • Ipotrofia muscolare
  • Potenziamento muscolare in fase atletica

ELETTROSTIMOLAZIONE: controindicazioni terapeutiche

L’ Elettrostimolazione è controindicata nei casi di:

  • Portatori di pace-maker
  • Intolleranza alla corrente utilizzata

ELETTROSTIMOLAZIONE: come si prenota?

L’Elettrostimolazione è eseguita presso la sede CDC di:
Prenota l'Elettrostimolazione L’Elettrostimolazione si può erogare con diverse modalità di accesso: Privatamente o tramite Convenzioni con Fondi Sanitari, Casse Mutua, Società di Servizi Sanitari, Compagnie Assicurative, Associazioni di Categoria, Istituti Bancari.

Elenco prestazioni - Recupero e Rieducazione funzionale - Terapia Strumentali

DIADINAMICA

ELETTROTERAPIA ESPONENZIALE

INTERFERENZIALE

IONOFORESI

LASER

MAGNETOTERAPIA

TECARTERAPIA

TENS

TERAPIA ONDE D'URTO RADIALI

ULTRASUONI

ULTRASUONI SUBACQUEO

VALUTAZIONE WALKER VIEW FINALE

VALUTAZIONE WALKER VIEW INIZIALE

Area Pazienti