Digita un termine nel campo sottostante per effettuare
una ricerca sull'intero sito web del Gruppo CDC

Andrologia

L’Andrologia è una specialità medica che si occupa dei problemi dell’apparato genitale maschile dall’infanzia alla senescenza.

Poliambulatorio Specialistico - Andrologia

Visita andrologica

Presso il Poliambulatorio del Gruppo CDC si effettuano visite ed esami diagnostici per diagnosticare possibili problemi dell’apparato riproduttore maschile.

Nell’ambito dell’Andrologia, si effettuano visite per: problemi di infertilità con corretto inquadramento della coppia infertile, varicocele, idrocele, fimosi, dolori testicolari, infezioni e dermatiti dei genitali maschili, disturbi dell’erezione e dell’eiaculazione.

Durante la Visita Andrologica, primo step clinico potrebbe essere eseguita un’ecografia testicolare e, se necessario, un ecodoppler dei vasi funicolari, per valutare l’eventuale presenza di varicocele.

In caso di infertilità si esegue l’esame del liquido seminale, cercando di favorire sempre la raccolta domiciliare, soluzione gradita dal paziente.

Le patologie più diffuse e di facile diagnosi sono:

VARICOCELE:

È una dilatazione varicosa delle vene del testicolo sinistro. È presente nel 15% della popolazione e nel 35% dei soggetti infertili. La diagnosi precoce è di assoluta importanza per evitare danni futuri sulla fertilità e si effettua con una Visita Andrologica ed un ecodoppler dei vasi funicolari.

INFERTILITÁ MASCHILE:

Può essere causata da un problema primitivo del testicolo su base genetica o costituzionale, come per esempio il varicocele, oppure secondario a problemi ormonali dell’ipofisi che non sintetizza gli ormoni che stimolano la produzione di spermatozoi.

La diagnosi di infertilità maschile è di solito molto rapida grazie alla Visita Andrologica e all’esame del liquido seminale.

DEFICIT ERETTILE:

È una patologia presente nel 12% della popolazione maschile tra i 18 e i 75 anni ed aumenta progressivamente con l’età. E’ più frequente in soggetti fumatori, diabetici, ipertesi, sovrappeso, dislipemici con problemi epatici, renali o neurologici. Le cause possono anche essere di tipo psicologico legate all’ansia da prestazione, alla paura dell’insuccesso e a forme ansioso-depressive. La diagnosi è semplice e si effettua con una Visita Andrologica con particolare attenzione alla storia clinica e sessuologica del paziente e con la prescrizione di esami ematochimici, ormonali ed eventualmente cardiovascolari.

EIACULAZIONE PRECOCE:

È una patologia molto frequente (33% degli uomini) di facile diagnosi e valutazione.

IPERSENSIBILITÁ DEL GLANDE:

È un disturbo molto frequente, dovuto all’abitudine del paziente, fin dalla prima infanzia, di non scoprire il glande, né in condizioni di riposo né in erezione. Il problema si risolve definitivamente con una Visita Andrologica e con semplici consigli: il risultato positivo dipende anche dalla buona volontà del paziente.

Oltre alla Visita Andrologia ed esami ultrasonici come Ecodoppler o Ecografia è fondamentale l’esame del LIQUIDO SEMINALE, un esame semplice e non invasivo effettuabile in qualsiasi punto prelievo del Gruppo CDC.

Visita Andrologica: come si prenota

La Visita Andrologica è eseguita presso la sede CDC di:

Prenota Visita Andrologica I Visita Andrologica si possono erogare con diverse modalità di accesso: Privatamente o tramite Convenzioni con Fondi Sanitari, Casse Mutua, Società di Servizi Sanitari, Compagnie Assicurative, Associazioni di Categoria, Istituti Bancari. Ambulatorio di Andrologia (pdf)

Elenco prestazioni - Poliambulatorio Specialistico - Andrologia

VISITA ANDROLOGICA

VISITA ANDROLOGICA DI CONTROLLO

VISITA E VALUTAZIONE ESAMI


Area Pazienti