Digita un termine nel campo sottostante per effettuare
una ricerca sull'intero sito web del Gruppo CDC

Valutazione Paziente Disfagico

La Valutazione del Paziente Disfagico è una procedura endoscopica che consente di analizzare le tappe della deglutizione nel Paziente che sospetta o ha la certezza di avere problemi a deglutire.

La Valutazione del Paziente Disfagico è particolarmente indicata:

  • dopo interventi di chirurgia del capo collo
  • durante il recupero funzionale
  • in caso di patologie neurologiche post acute (esiti di ictus o emorragie)
  • in caso di patologie croniche e progressive (Morbo di Parkinson, SLA, SM)

La Valutazione del Paziente Disfagico consente di fornire indicazioni attendibili sulla possibilità di attuare un'alimentazione per via orale (eventualmente con limitazione di consistenze e posture) o sulla necessità di passare a metodi alternativi (SNG, PEG), al fine di evitare temibili patologie ab ingestis.

Valutazione del Paziente Disfagico: come si esegue?

La Valutazione del Paziente Disfagico si esegue mediante l'introduzione attraverso le fosse nasali di un endoscopio a fibre ottiche flessibile collegato a una telecamera ad alta risoluzione, a sua volta collegata a un computer che, attraverso un software dedicato, consente il salvataggio e l'archiviazione delle immagini acquisite.

La Valutazione del Paziente Disfagico non richiede preparazione né anestesia, il fibroscopio rimane posizionato a livello del cavo rinofaringeo, senza che il Paziente avverta particolare disagio.

Con l’inserimento del fibroscopio è possibile somministrare per via orale boli successivi di diverse consistenze (liquido, semiliquido, semisolido, solido) preventivamente colorati con colorante alimentare blu e seguirne il decorso durante le fasi di deglutizione, documentando eventuali problematiche di aspirazione nelle vie aeree o ristagno. A seconda della situazione clinica e anatomica è possibile far eseguire al Paziente atti deglutitori ripetuti anche in determinate posture (es. capo flesso o ruotato).

Valutazione Paziente Disfagico (pdf)

Valutazione del Paziente Disfagico: come si prenota?

La Valutazione del Paziente Disfagico è eseguito presso la sede CDC di:

Prenota Valutazione del Paziente Disfagico La Valutazione del Paziente Disfagico si può erogare con diverse modalità di accesso: Privatamente o tramite Convenzioni con Fondi Sanitari, Casse Mutua, Società di Servizi Sanitari, Compagnie Assicurative, Associazioni di Categoria, Istituti Bancari

Elenco prestazioni - Poliambulatorio Specialistico - Otorinolaringoiatria

AUDIOMETRIA TONALE

AUDIOMETRIA TONALE E VOCALE

AUDIOMETRIA TONALE E VOCALE + IMPEDENZIOMETRIA

AUDIOMETRIA TONALE E VOCALE + IMPEDENZIOMETRIA + VISITA

AUDIOMETRIA TONALE E VOCALE + PROVE FUNZIONALITA' TUBARICA

AUDIOMETRIA TONALE E VOCALE + VISITA ORL

AUDIOMETRIA TONALE E VOCALE + VISITA ORL DI CONTROLLO

AUDIOMETRIA VOCALE + IMPEDENZIOMETRIA

ESAME CLINICO DELLA FUNZIONE VESTIBOLARE - COCLEO VESTIBOLARE

ESAME VESTIBOLARE - TEST CLINICO DELLA FUNZIONALITA' VESTIBOLARE

ESTRAZIONE TAPPO CERUME ORECCHIO DESTRO

ESTRAZIONE TAPPO CERUME ORECCHIO SINISTRO

ESTR. TAPPO CERUME BILATERALE

ESTR. TAPPO SX + VISITA ORL

IMPEDENZIOMENTRIA + PROVE FUNZIONALITA' TUBARICA

IMPEDENZOMETRIA

LARINGOSCOPIA A FIBRE OTTICHE

PROVE FUNZIONALITA' TUBARICA

VISITA FONIATRICA

VISITA FONIATRICA CONTROLLO E LARINGOSCOPIA A FIBRE OTTICHE

VISITA ORL ED ESTRAZIONE TAPPO CERUME DX

VISITA ORL ED ESTRAZ TAPPO BILAT

VISITA OTORINOLARINGOIATRICA

VISITA OTORINOLARINGOIATRICA DI CONTROLLO

VISITA OTORINOLARINGOIATRICA PEDIATRICA

VISITA OTORINOLARINGOIATRICA PEDIATRICA DI CONTROLLO

Area Pazienti